Buongiorno lettori! Oggi, dopo tanto tempo, ritorno con la mia rubrica #Cambierei: curiosi di scoprire quale libro ho scelto come vittima?

Non vi resta che leggere l’articolo!

Risultati immagini per 2bx essere un'incognitaTitolo: 2BX: essere un’incognita

Autrice: Eugenia Romanelli

Pagine: 301 pagine

Editore: De Agostini (18 ottobre 2012)

Collana: Le gemme

Link di acquisto:

Trama

Tessa ha sedici anni, un computer, un iPhone e vorrebbe un iPad. Così si trova coinvolta in una caccia al tesoro che attraversa tutta Roma, le cui missioni vengono comunicate solo via Internet. I partecipanti non si conoscono di persona, ma si incrociano a distanza: Tessa in particolare si invaghisce di Yo, un ragazzo che sembra avere i suoi stessi gusti e sapere tutto di lei. 
Un romanzo sulle potenzialità della rete e sui suoi rischi, in cui Tessa rischierà di perdere di vista la realtà, per riuscire infine a rimettere insieme tutti i suoi pezzi, e a diventare grande, con l’aiuto di tutti.

Cosa cambierei?

Inizialmente la storia pareva avermi preso, anche grazie alla capacità di Eugenia Romanelli di utilizzare un linguaggio moderno, tipico dei giovani. Avrei cambiato però certe cose, che mi hanno lasciato un po’ perplessa:

1- Poco coinvolgente. Non mi sono sentita trasportata dalla storia, salvo in rari momenti dove ho trovato alcuni spunti di riflessione che non erano niente male.

2-Finale. Mi ha delusa, non mi aspettavo una conclusione del genere. Avevo bisogno di molte più risposte, mi è sembrata troppo frettolosa!

3-Trama sfruttata male. Non avevo mai sentito parlare di questo libro, ma la trama mi aveva affascinato moltissimo! Allora decido d prenderlo, inizio a leggerlo e mi rendo conto che parla di tutt’altra cosa rispetto a quello che mi aspettavo.

“2BX: essere un’incognita”, un lbro di cui Eugenia Romanelli non ha fatto emergere tutte le potenzialità, un gran peccato!

Voi lo avete letto? Cosa ne pensate? Fatemelo sapere nei commenti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.